Come si imposta la temperatura del frigorifero?

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici fondamentali in casa. Grazie ad esso infatti possiamo conservare il cibo più a lungo, evitando sprechi e soprattutto di fare la spesa quotidianamente. Inoltre il frigorifero è spesso accompagnato dal vano freezer che ci consente di conservare anche i surgelati oppure di congelare noi stessi alcuni alimenti appena cucinati per consumarli in un secondo momento. Spesso però la questione temperatura diventa un dubbio pressante poiché basta sbagliare anche di un solo grado per vedere il cibo in deperimento in men che non si dica. 

Se il frigorifero non è tra quelli di ultimissima generazione, dotati di sistema “No frost”, la questione diviene ancor più delicata. Infatti, grazie al No frost, la temperatura all’interno del vano frigo è pressoché costante e riusciamo ad evitare i danni o almeno a limitarli grazie ad una tecnologia che permette al frigorifero di eliminare l’umidità e sbrinarsi automaticamente.

mettiamo il caso però che il vostro frigorifero sia un comune frigorifero e che comunque sia va regolato. Come impostare la temperatura? Bene, per prima cosa bisogna sapere che la temperatura del frigorifero va regolata tramite manopola posta nella cella frigorifero in alto. I numeri su questa rotellina andranno da zero a cinque. Dove 5 è la temperatura più bassa. Questi numeri vengono spesso confusi con i gradi. In realtà indicano semplicemente l’intensità del freddo e a seconda del clima esterno e quindi della stagione, dovremo impostare questa manopola su diversi numeri. 

L’errore più comune è quello di impostare il frigorifero su un bassa temperatura nei mesi estivi pensando così di facilitare la refrigerazione. In verità, a causa dell’alta temperatura esterna, occorre impostare il termostato su un livello intermedio, L’ideale è il numero 4. Questo per evitare che il sistema refrigerante vada sotto sforzo per contrastare il caldo proveniente da fuori. 

Nei modelli più moderni e tecnologici, la temperatura del freezer e del frigorifero può essere impostata tramite un unico selettore che automaticamente sceglie la temperatura più adatta. In questi casi, il selettore non indica l’intensità del freddo, ma proprio la temperatura esatta. per avere un quadro più chiaro dei modelli offerti sul mercato, visitare il sito sui migliori frigoriferi e mini frigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *