Come faccio a capire che installazione fare con il powerline Wifi?

Se abbiamo problemi con la rete wifi in casa spesso acquistiamo un Powerline WI-FI che ci consente sostanzialmente di avere così a disposizione due reti WI-FI, quella del router originale e quella invece che viene creata proprio grazie al powerline e che quindi arriva ovunque non arrivava la rete originale.

La seconda rete perciò, quella generata da questo strumento, si può estendere come detto in tutte le zone remote dove vogliamo far arrivare il segnale wifi e per accedervi correttamente basterà accedere con delle nuove credenziali e seguire le procedure. E’ bene ricordare che per accedere alla rete clonata non servono le credenziali che usate con il vostro router modem.

Una volta che si è installato questo powerline sarà consigliato inoltre decidere di tenere separate le due reti, oppure di unificarle, così da ottenere sostanzialmente una sola rete per qualsiasi punto di accesso della casa. Questo tipo di installazione dipende interamente da ciò che decidete e dal tipo di bisogno che avete. Ovviamente se siete maggiormente interessati a clonare la rete WI-FI già presente in casa allora vi sarà consigliato di munirvi di un Router WPS. In questo caso parliamo di un modello che permette di poter associare una serie di dispositivi Wireless, senza però andare ad utilizzare i cavi, questo tipo di procedimento risulta quindi il più semplice da fare.

In ogni caso comunque è bene sapere che prima di scegliere qualsiasi modello di powerline è bene considerare tutta una serie di nozioni di base e informazioni che ci consentono di capire la differenza tra la connessione cablata e la connessione wireless, dato che queste tecnologie possono essere sfruttate egregiamente entrambe dai Powerline WI-FI.

Con il termine connessione cablata indichiamo una connessione a internet con fili, cioè quella che riesce ad impiegare essenzialmente uno o più cavi di collegamento tra i dispositivi, come ad esempio il pc, la tv e il router. Questo tipo di connessione ci permette di avere il vantaggio di essere più veloce e sicura, ed è per queste sue caratteristiche di stabilità che è quella più usata nei luoghi di lavoro. Infatti spesso una rete wifi può avere dei problemi o saltare, e questo diventa un lato negativo se stiamo lavorando in maniera costante su internet.

Diciamo che se volete conoscere tutti i segreti dell’installazione e capire anche quale modello scegliere al momento dell’acquisto, vi consiglio di consultare il sito sui dispositivi che potenziano la rete internet e il wifi in generale.